20 anni di passione per la frutta secca

Una storia che affonda le radici nel passato ma che guarda costantemente al futuro è quella che contraddistingue Dream Fruits, nata nel 1995 a Campi Bisenzio dove tutt’oggi ha la propria sede.
L’idea di creare una società nacque quando un gruppo che lavorava all’interno del mercato ortofrutticolo di Firenze si rese conto che mancava in Toscana un’azienda ad alta specializzazione che importasse direttamente dai paesi produttori le materie prime richieste dal mercato italiano.
Passare dall’intuizione alla realtà è stato un attimo. I numeri hanno dato ragione all’intuizione avuta e la società è continuata a crescere e a trasformarsi. Nel 2003 è diventato amministratore unico Enzo Lanini il quale ha deciso di lanciare sul mercato nuove linee per poter offrire una gamma di prodotti più vasta adeguandosi alle nuove esigenze dei consumatori.
Ad oggi è diventata la realtà più importante presente sul territorio toscano per quanto concerne l’importazione, la trasformazione ed il confezionamento di frutta secca, frutta disidratata, snack, farine e legumi.

Una conduzione tutta familiare!

Quale imprenditore non sogna che i propri figli si interessino al suo lavoro per portare avanti quello che con fatica e sudore ha iniziato? E’ quello che è accaduto anche ad Enzo Lanini, amministratore unico di Dream Fruits, ed ai suoi figli Jacopo ed Eleonora.
Jacopo lavora in azienda dal 1997 ed ha acquisito, negli anni, una grande esperienza lavorativa. E’ partito come operaio, toccando con mano tutti gli aspetti più pratici ed operativi della filiera che lo hanno aiutato a capire nel dettaglio il funzionamento dell’azienda. Oggi è colui che dirige la produzione. Grazie poi alla sua indole curiosa e creativa ha preso il comando anche dell’immagini del prodotto, curando e coordinando lo sviluppo del packaging e degli strumenti di supporto alla vendita.
Eleonora, data anche la giovane età, è arrivata dopo, ma portando in azienda utilissime competenze grazie al conseguimento della laurea quinquennale in “Scienze e Tecnologie alimentari”. Una figura specializzata che segue il sistema qualità in prima persona. Grazie a lei due anni fa l’azienda è riuscita ad acquisire un’importante certificazione di qualità da affiancare alla ISO 9001:2008: l’IFS.
Ci sono certamente molteplici vantaggi in un’azienda a conduzione familiare ma quelli più importanti sono sicuramente la passione che viene posta nel proprio lavoro e l’interesse ad ottenere un prodotto di alta qualità seguendo tutte le fasi della filiera in prima persona.

Il sogno di Enzo si può dire realizzato!